Agevolazioni Tariffarie a Carattere Sociale per il Servizio Idrico Integrato

Il Responsabile dell’Area Politiche Sociali in osservanza della delibera n. 16, adottata dalla Giunta Comunale di Mandas in data 03 marzo 2017      e della relativa determina dirigenziale, in cui si dispone di pubblicare un bando contenente le modalità di redazione e presentazione delle richieste di agevolazione che gli utenti dovranno presentare al comune di appartenenza entro il 30/04/2017;

 COMUNICA

che il Comitato Istituzionale dell’Ente di Governo dell’Ambito della Sardegna con deliberazione n. 36 del 16/12/2016 ha approvato :

- la destinazione dell’importo di 2.3 M€ per agevolazioni tariffarie a carattere sociale;

- la ripartizione dell’importo fra tutti i comuni gestiti dalla società Abbanoa proporzionalmente alla popolazione ivi residente , come da schema allegatoalla suddetta delibera, dal quale si evince per il Comune di Mandas un importo di €. 3.326,84;

- le modalità operative di applicazione del regolamento per l’attuazione di agevolazioni tariffarie a carattere sociale per il Servizio Idrico Integrato (SII) (approvato a sua volta con Deliberazione CIA n. 26 del 03/08/2016).

REQUISITI GENERALI DI PARTECIPAZIONE

Il regolamento per l’attuazione di agevolazioni tariffarie a carattere sociale per il SII prevede la concessione di agevolazioni economiche sotto forma di rimborsi tariffari alle cosiddette “utenze deboli”, corrispondenti ai nuclei familiari residenti nei Comuni dell’Ambito della Sardegna che versano in condizioni socio-economiche disagiate. In particolare, le agevolazioni tariffarie (c.d.“Bonus Idrico”) si applicano ai titolari di fornitura del Servizio Idrico Integrato, che:

a. hanno un’utenza ad uso domestico residente o in caso di utenze condominiali che hanno la residenza nell’indirizzo di ubicazione dell’utenza condominiale;

b. hanno un’ISEE inferiore alla soglia predefinita dal Servizio Sociale del Comune di riferimento;

c. hanno fatture per il Servizio Idrico Integrato pagate o non pagate e relative al periodo consumi compreso tra il 2012 e il 2015;

d. sono in possesso di eventuali requisiti aggiuntivi stabiliti dal Comune di riferimento.

Ossia Requisito di Accesso all’agevolazione avere un valore non superiore a €. 3000,00, per ciascuna certificazione ISEE riferita ai redditi dal 2012 – 2015;

Presentazione di almeno 2 certificazioni ISEE riferite alle annualità dei redditi sovra elencati, con la possibilità di scelta di un solo anno, in quanto si stabilisce vincolante la certificazione ISEE 2017, riferito ai redditi fiscali 2015;

 Relativamente al punto D :

Il punteggio sull’ISEE verrà attribuito solo per la certificazione ISEE rilasciata nel 2017, riferita ai redditi 2015, con la seguente ripartizione:

ISEE                                 PUNTEGGIO

Da   €. 0.00 a €. 1000,00               5

Da €. 1001,00 a €. 2000,00               3

Da €. 2001,00 a €. 3000,00               1

Nell’attribuzione del posto in graduatoria a parità di punteggio secondo la tabella riportata, verranno assegnate delle priorità sulle posizioni in graduatoria, alle seguenti condizioni:

1. Composizione nucleo familiare, con priorità ai nuclei con figli minori, in base alla numerosità;

2. In caso di ulteriore parità relativamente al punto 1, si darà priorità ai nuclei con ISEE più basso

3. In caso di ulteriore parità al punto 1 e 2, verrà assegnata ulteriore priorità in base all’ordine di arrivo e quindi di protocollazione della richiesta

 MODALITÀ DI REDAZIONE E PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI AGEVOLAZIONE DATI MINIMI, PENA IRRICEVIBILITA’

a. Nominativo (cognome e nome);

b. Dati anagrafici (data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, codice fiscale);

c. Codice Cliente Abbanoa;

d. Codice PdE Abbanoa;

e. N° componenti il nucleo familiare.

DATI OBBLIGATORI

f. Indirizzo di ubicazione dell’utenza;

g. Contatti (e-mail e numero di telefono);

h. Importo delle fatture pagate o non pagate con competenza consumi compreso tra il 2012 e il 2015.

La richiesta di agevolazione deve essere corredata, pena l’irricevibilità, dai seguenti documenti:

a. Almeno due Certificati ISEE relativi al periodo 2012-2015 (obbligatorio 2015) inferiori alla soglia predefinita dal Servizio Sociale del Comune di riferimento;

b. Fotocopia documento di riconoscimento;

c. Autocertificazione sul possesso degli ulteriori requisiti;

d. Autorizzazione al trattamento dei dati personali e consenso (normativa sulla privacy).

 DOMANDA DI ISCRIZIONE

Le domande di contributo dovranno pervenire al Comune di Mandas a mezzo pec all’indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , o consegnate a mano all’ufficio protocollo o tramite raccomandata a/r presso la sede del Comune di Mandas, Piazza del Ducato , n° 1 con il seguente oggetto/dicitura sulla busta: “Avviso pubblico per ottenimento di agevolazioni tariffarie a carattere sociale per il SII ” entro e non oltre il giorno 30/04/2017.

Farà fede la data di invio della pec o della raccomandata a/r.

La domanda (Modello 1) dovrà essere redatta integralmente. I dati forniti saranno trattati in conformità della normativa vigente sul trattamento dei dati personali ex D.lgs 196/2003.

EU e-Privacy Directive

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Avete accettato l'utilizzo dei cookies sul Vs. computer. Questa decisione è reversibile.

FacebookTwitterLinkedin