Avviso Pubblico di Selezione – Progetto “I.T.A.C.A. - Integrazione, Turismo, Ambiente, Commercio, Agroalimentare

L’IPSAR Istituto Professionale di Stato di Tortolì, in RST con SOS srl e con il GAL Sarcidano Barbagia di Seulo, comunica che nell’ambito del progetto “I.T.A.C.A.” saranno selezionati 60 destinatari, di cui 27 donne per la partecipazione a 3 distinte edizioni del percorso di formazione, consulenza e assistenza tecnica per la creazione di impresa e lavoro autonomo nel settore dell’Agrifood e del Turismo e beni culturali e ambientali, con sede come specificato nell’avviso allegato.

Elezione del Presidente della Regione e del XVI Consiglio Regionale della Sardegna

Il Sindaco rende noto che il giorno 30 Gennaio 2019, alle ore 16;00, nella sede del Comune, in pubblica adunanza, è convocata la Commissione elettorale comunale per procedere alla nomina degli scrutatori da destinare agli Uffici elettorali di sezione per l’elezione del Presidente della Regione e del XVI Consiglio regionale della Sardegna, che si terrà domenica 24 febbraio 2019.

Espressione del Voto

Legge regionale 26 luglio 2013, n. 16

 Art. 9

Espressione del voto e della doppia preferenza di genere

  1. La votazione per l'elezione del Consiglio regionale avviene su un'unica scheda. La scheda reca, entro un apposito rettangolo, il contrassegno di ciascuna lista circoscrizionale, affiancato, sulla medesima linea, da due righe riservate all'eventuale indicazione di preferenza.
  2. Alla destra del rettangolo recante il contrassegno della lista circoscrizionale è riportato il nome e cognome del candidato alla Presidenza della Regione, affiancato dal contrassegno o dai contrassegni delle liste collegate. Il primo rettangolo, il nome e cognome del candidato alla Presidenza della Regione e i contrassegni delle liste ad esso collegate sono contenuti entro un secondo più ampio rettangolo. In caso di collegamento di più liste circoscrizionali con il candidato alla Presidenza della Regione, il nome e cognome di quest'ultimo e i contrassegni delle liste ad esso collegate sono posti al centro del secondo rettangolo.
  3. In caso di collegamento di più liste circoscrizionali con il medesimo candidato alla Presidenza della Regione la collocazione progressiva dei rettangoli recanti i contrassegni delle liste all'interno del secondo rettangolo è definita mediante sorteggio. La collocazione progressiva dei rettangoli più ampi nella scheda è definita mediante sorteggio.
  4. L'elettore esprime il suo voto per una delle liste circoscrizionali tracciando un segno nel relativo rettangolo. Ciascun elettore può, altresì, esprimere, nelle apposite righe della scheda, uno o due voti di preferenza, scrivendo il cognome oppure il nome e il cognome dei candidati compresi nella lista stessa. Nel caso di espressione di due preferenze, esse riguardano candidati di sesso diverso della stessa lista, pena l'annullamento della seconda preferenza.
  5. L'elettore esprime il suo voto per un candidato alla Presidenza della Regione, anche non collegato alla lista circoscrizionale prescelta, tracciando un segno sul nome del candidato alla Presidenza. Se l'elettore esprime il suo voto soltanto per una lista circoscrizionale, il voto si intende validamente espresso anche a favore del candidato alla Presidenza della Regione collegato.

Avviso Pubblico per l’aggiornamento del Piano Anticorruzione e del Piano Trasparenza

Ai sensi dell’art. 1, comma 8, della legge 190/2012 entro il 31 gennaio 2019 dovrà essere approvato l’aggiornamento del Piano Anticorruzione e del Piano Trasparenza.

Ritenuto necessario, al fine di elaborare un'efficace strategia anticorruzione, prima di provvedere alla approvazione in via definitiva degli aggiornamenti, di assicurare forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini e delle organizzazioni portatrici di interessi collettivi, come peraltro previsto nel Piano Nazionale Anticorruzione e suoi aggiornamenti

Ciò premesso, il sottoscritto Responsabile, al fine di assicurare il più ampio coinvolgimento nel processo di aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione.

INVITA

I cittadini e tutte le Associazioni o altre forme di organizzazioni portatrici di interessi collettivi, le RSU e le OO.SS. territoriali, a presentare eventuali proposte, suggerimenti e/o osservazioni di cui l'Amministrazione terrà conto in sede di aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione contenente il Programma triennale per la trasparenza e l’Integrità.

Le eventuali osservazioni e/o proposte relative agli aggiornamenti dei contenuti del Piano triennale di prevenzione della corruzione e del Piano triennale della trasparenza dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 23/01/2019 all'indirizzo di posta elettronica certificata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al protocollo mediante consegna a mano al medesimo Ufficio Protocollo.

Per consentire apporti mirati, è possibile consultare il Piano attualmente in vigore all’indirizzo www.comune.mandas.ca.itsezione amministrazione trasparente\altri contenuti\corruzione.

Si ringrazia anticipatamente per la collaborazione.

                                                                                              Il Segretario Comunale

                                                                                         f.to Dott. Marcello Palermo

Presentazione delle Liste dei Candidati – Apertura Straordinaria dell’Ufficio Elettorale

Il Sindaco comunica che l’Ufficio Elettorale, al fine di garantire il tempestivo assolvimento degli adempimenti previsti in occasione della presentazione delle liste dei candidati, osserverà i seguenti orari di apertura:

Giovedì

17/01/2019

dalle ore 08,00 alle ore 14,00 e dalle ore 15,30 alle ore 19,30

Venerdì

18/01/2019

dalle ore 08,00 alle ore 14,00 e dalle ore 15,30 alle ore 19,30

Sabato

19/01/2019

dalle ore 09,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,30 alle ore 19,30

Domenica

20/01/2019

dalle ore 08,00 alle ore 20,00

Lunedì

21/01/2019

dalle ore 08,00 alle ore 20,00

Manifesto Convocazione dei Comizi Elettorali per l’Elezione del Presidente della Regione e del XVI Consiglio Regionale della Sardegna

Il Sindaco rende noto che con decreto del Presidente della Regione 28 dicembre 2018, n. 127, pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione autonoma della Sardegna del 10 gennaio 2019, sono stati convocati per la giornata di domenica 24 febbraio 2019 i comizi elettorali per l’elezione del Presidente della Regione e del XVI Consiglio regionale della Sardegna.

Auguri di Buon Anno

La presente per porgere i migliori auguri di Buon Anno a tutti i mandaresi, e un caloroso saluto rivolto a tutti coloro che, seppur non più residenti, sono parte integrante della nostra bellissima Comunità.

 Siamo arrivati alla fine dell'anno solare 2018 e per l'amministrazione comunale è tempo di bilanci. 

 Tantissimi i risultati politici e amministrativi raggiunti:

  l'apertura della Base dei Vigili del Fuoco in H24 a cui nei primi mesi del 2019 verrà garantita una pianta organica di circa 30 unità permanenti;

la programmazione e la realizzazione della bitumazione della quasi totalità delle strade interne del centro urbano;

la programmazione degli interventi di completamento dell'impianto sportivo Renato Raccis;

l'ottenimento del risultato migliore della raccolta differenziata per l'anno 2017 (86%);

la stipula dell'accordo di programma per il rilancio del Trenino verde della Sardegna;

la crescita della manifestazione "Saboris Antigus 2018", tesa a valorizzare il nostro paese e i nostri prodotti, che ha visto innalzare considerevolmente il numero degli espositori e dei visitatori, raggiungendo una sentita e numerosa partecipazione;

la chiusura dell'accordo con il Cagliari Calcio per la disputa del Campionato Primavera 2018/2019;

l'aver posto le basi per la realizzazione del centro commerciale naturale e il raggiungimento di accordi importanti con la Confesercenti che realizzerà a Mandas diversi corsi per venire incontro alle attività economiche e produttive del nostro territorio;

il rilancio definitivo e la "strutturazione" del Festival della Letteratura di viaggio D. H. Lawrence;

i finanziamenti importanti con il Bando Iscol@ per la promozione della formazione delle nuove generazioni;

per ultimo, ma non in termini di importanza, l'incremento del numero degli allievi, delle attività di insegnamento e divulgazione della cultura musicale e dei finanziamenti per la Scuola Civica di Musica Luigi Boccherini. 

 Inoltre va anche detto che abbiamo  incrementato notevolmente i finanziamenti all'istituto Comprensivo Maria Carta, alle associazioni culturali e sportive che ringrazio per le attività svolte, per i risultati raggiunti e per la loro importanza a livello sociale. Esse rappresentano il vero cuore pulsante di una Comunità e per questo motivo meritano le nostre attenzioni, pertanto continueremo a cercare di cooperare con loro mettendoci a disposizione per il loro mantenimento e la loro crescita.

 Nei soli ultimi due giorni siamo riusciti a chiudere oltre 40 procedimenti: 162 le delibere di Giunta Comunale e 55 le delibere di Consiglio Comunale (un record per il Comune di Mandas); il tutto con una pianta organica di soli dieci dipendenti (11 con il Segretario Comunale) che ringraziamo vivamente per gli sforzi e la dedizione al lavoro.

 Quanto ai prossimi obiettivi futuri, 

il nuovo anno inizierà all'insegna di interventi importanti quali quelli legati alla realizzazione di interventi strategici e vitali come ad esempio i lavori di recupero del Nuraghe Su Angiu, appena finanziato, i lavori della legge 29 (in finanziaria Regionale sono state inserite le risorse che dovrebbero garantire il finanziamento dell'Amministrazione Comunale di Mandas e dei cittadini che avevano fatto richiesta nel 2015), la realizzazione del Piano Particolareggiato del Centro Storico, gli interventi nell'impianto sportivo, la realizzazione e completamento di tutti i marciapiedi delle zone di espansione, la realizzazione dei lavori di sistemazione delle strade di penetrazione agraria e gli interventi volti ad andare incontro alle esigenze delle aziende agricole locali (pozzi, abbeveratoi, peso...) e si cercherà di dare sempre nuove risposte alle esigenze della comunità. 

 Purtroppo l'anno che termina è stato costellato anche da avvenimenti tristi per la nostra Comunità che non possono essere cancellati o dimenticati, ma che ci devono far riflettere e, considerate anche le difficoltà in cui operano le Amministrazioni Comunali come la nostra, dobbiamo cercare di essere più vicini gli uni agli altri per sentirci ancor più una Comunità Unita. 

 Buon anno a tutti

                                      Il Sindaco

                                  Marco Pisano

EU e-Privacy Directive

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Avete accettato l'utilizzo dei cookies sul Vs. computer. Questa decisione è reversibile.

FacebookTwitterLinkedin