giweather joomla module

Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione (2)

Sono ammessi al voto domiciliare (art. 1, DL 3 gennaio 2006, n. 1, convertito in legge, con modificazioni, dall'art. 1, L. 27 gennaio 2006, n. 22, come modificato dalla Legge 7 maggio 2009, n. 46).:

  • gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano;
  • gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l'ausilio del trasporto pubblico che il comune organizza per facilitare agli elettori disabili il raggiungimento del seggio elettorale.

L'elettore interessato deve far pervenire al Sindaco, entro lunedì 9 marzo 2020, ventesimo giorno antecedente la data delle votazioni, un'espressa dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto domiciliare.

La domanda di ammissione al voto domiciliare deve indicare l'indirizzo dell'abitazione in cui l'elettore dimora ed un recapito telefonico e deve essere corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico di medicina legale, designato dagli organi dell'A.S.L.

La certificazione medica deve riprodurre l'esatta formulazione normativa, attestante quindi, la sussistenza in capo all'elettore delle condizioni di infermità di cui all'art. 1, comma 1, della L. 46/2009.

Questa certificazione può, inoltre, attestare l'eventuale necessità del voto assistito.

La domanda può essere presentata:

-          per posta elettronica all' indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-          direttamente presso l'ufficio Elettorale - piazza Del Ducato di Mandas 1

stemma   Comune di Mandas

    Provincia di Cagliari